331 9994940 info@luxonix.it

Duecento concerti e oltre trentamila presenze: il Meeting delle Etichette Indipendenti, per tutti semplicemente MEI, ha festeggiato così i suoi primi 25 anni.

Un grande successo. Non si potrebbero definire altrimenti queste tre giornate di incontri, premiazioni e concerti di artisti affermati e band emergenti che abbiamo avuto l’onore di curare insieme ad Andrea Campanini realizzando gli allestimenti e gli impianti audio luci video e, per quanto riguarda gli eventi al Teatro Masini, anche le scenografie.

il palco principale del MEI 25 a Faenza

MEI 2019: i numeri del successo

Sale conferenza allestite

Band esibite

Palchi live seguiti

Metri di cavo audio stesi

Tecnici al lavoro ogni giorno

Presenze durante le 3 giornate

La venticinquesima edizione del MEI è stata inaugurata venerdì 4 ottobre con l’apertura di mostre dedicate alla storia della musica e all’arte. Tanti gli eventi che hanno popolato Faenza: dal film omaggio alla figura di don Gallo, al quale hanno partecipato numerosi artisti della scena musicale italiana, alla premiazione dei Marlene Kuntz che hanno ricevuto il Premio Ciampi per i 30 anni di carriera, si sono esibiti, tra gli altri, Fulminacci, Morgan, Negrita e Cristina Donà. Proprio Morgan ha ricevuto il Premio Mei alla carriera: «è da sempre un caro amico del Mei – ricorda il patron della manifestazione, Giordano Sangiorgi – Con i Bluvertigo fu uno dei primi artisti ad aderire al Festival delle Autoproduzioni che diede origine al MEI nel 1995». «Abbiamo deciso di premiarlo per la sua personalità artistica poliedrica, mai scontata – dichiara Enrico Deregibus, membro del comitato artistico del MEI – con l’augurio di trovare d’ora in poi un’Italia capace di valorizzare le proprie ricchezze artistiche e intellettuali, senza il rischio di spremerle, banalizzarle, sterilizzarle». Morgan al MEI di Faenza nel 2019 Ai Negrita è andato il Premio “Radio Rai Live” per i loro 25 anni di carriera e di intensa attività dal vivo, mentre Ginevra di Marco & Cristina Donà hanno ricevuto un premio speciale per il loro progetto disco/tour. Pau Bruni dei Negrita al Mei 2019 Sabato 5 ottobre al Teatro Masini si è svolta la finale del “Premio dei Premi”, il contest che riunisce i vincitori dei concorsi italiani di canzone d’autore intitolati ad artisti storici. La serata ha visto la vittoria della cantautrice sarda Chiara Effe, in un podio tutto al femminile completato da Francesca Incudine al secondo posto e Micaela Tempesta al terzo. In un teatro Masini gremito si sono esibiti ospiti di altissimo livello come Riccardo Sinigallia, Giovanni Truppi, Ginevra di Marco & Cristina Donà. Concerto del MEI al Teatro Masini Grande chiusura domenica 6 ottobre con l’assegnazione del PIVI – Premio Italiano Videoclip Indipendente: il Miglior Videoclip Indipendente dell’Anno è “La vita veramente” di Fulminacci, Miglior Video Emergente “Mrs Ayala” di Greta.

Credits

Partner: Andrea Campanini Foto: Paolo Zauli Video: Riccardo Calamandrei